SUD SUDAN
Mostra l'articolo per intero...
 
Sud Sudan: papa Francesco ai leader sud sudanesi, "pace è possibile" (2)
Roma, 11 apr 17:38 - (Agenzia Nova) - Il “ritiro spirituale” era stato annunciato dal direttore “ad interim” della Sala stampa della Santa Sede, Alessandro Gisotti, che in una dichiarazione alla stampa aveva definito l'evento "al tempo stesso ecumenico e diplomatico", allo scopo di offrire da parte della Chiesa "un’occasione proficua per la riflessione e la preghiera, nonché per l’incontro e la riconciliazione, in uno spirito di rispetto e di fiducia a coloro che in questo momento hanno la missione e la responsabilità di lavorare per un futuro di pace e di prosperità del popolo sud sudanese”. All’incontro hanno partecipato, oltre al Pontefice, anche l’Arcivescovo di Canterbury, Justin Welby, e l'arcivescovo cattolico ugandese John Baptist Odama. La visita in Vaticano della delegazione sud sudanese segue quella effettuata il mese scorso dal presidente Kiir, che lo scorso 16 marzo è stato ricevuto in udienza da papa Francesco il quale ha espresso “il desiderio che si verifichino le condizioni di una sua possibile visita in Sud Sudan, come segno di vicinanza alla popolazione e di incoraggiamento al processo di pace". (Res)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..