Esteri
Mostra l'articolo per intero...
 
I fatti del giorno – Europa orientale (5)
Roma, 02 apr 17:00 - (Agenzia Nova) - Ungheria: ministro Esteri Szijjarto contro Bruxelles sulla questione migratoria - Ospite del vertice dei paesi del gruppo di Visegrad (Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria – V4) e della Cooperazione nordico-baltica (Danimarca, Estonia, Finlandia, Islanda, Lettonia, Lituania, Norvegia, Svezia – Nb8) a Palanga in Lituania, il ministro degli Affari Esteri ungherese Peter Szijjarto ha dichiarato in conferenza stampa: "Bruxelles favorisce le migrazioni e la Commissione europea ha iniziato a comunicare gli effetti positivi dell'immigrazione legale. (...) Questo ci riporta indietro alla disputa dello scorso anno sul Global Compact, che riguardava esclusivamente come legalizzare le migrazioni illegali." A suo dire la Commissione europea "continua a cercare di gettare fumo negli occhi dei governi" e di far credere all'opinione pubblica che "non c'è alcuna crisi migratoria e che le migrazioni sono buone." Il ministro nota che c'è un consenso ampio tra i paesi V4 e Nb8 sul fatto che questo tema ha scavato una distanza larga come mai prima d'ora all'interno dell'Unione europea, ma che le prossime elezioni europee contribuiranno a risolvere. (Res)
TUTTE LE NOTIZIE SU..