CINA-USA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cina-Usa: l'allargamento dell’offensiva contro Huawei spinge il confronto tra potenze sul piano della sicurezza tecnologica
Pechino, 21 gen 12:36 - (Agenzia Nova) - La battaglia combattuta dagli Stati Uniti e dai paesi loro alleati contro Huawei, principale colosso cinese dell’elettronica per le comunicazioni e alfiere dell’avanzata cinese sul fronte dell’alta tecnologia, ha esibito un’ulteriore intensificazione nel corso della settimana appena trascorsa. Il principale punto caldo di queste ostilità resta lo scontro diplomatico tra Pechino e il governo del Canada, che si è consumato negli ultimi mesi a colpi di arresti da parte delle autorità cinesi, in risposta al fermo a Vancouver del Cfo di Huawei. Il governo canadese ha respinto la minaccia cinese di rappresaglie, nel caso Ottawa si unisca alla lista dei paesi che hanno deciso di escludere Huawei dallo sviluppo delle loro reti 5G, citando timori legati alla sicurezza nazionale e allo spionaggio. Pechino, che la scorsa settimana ha reagito all’arresto per spionaggio di un manager di Huawei in Polonia, ha inasprito lo scontro diplomatico anche con la vicina Repubblica Ceca, le cui agenzie di intelligence hanno citato Huawei e Zte come rischi per la sicurezza nazionale già lo scorso dicembre. (segue) (Cip)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..