KOSOVO
Mostra l'articolo per intero...
 
Kosovo: guida italiana missione Kfor nell'ovest, situazione calma e ripresa turismo religioso
Pristina, 13 mar 16:54 - (Agenzia Nova) - La situazione nell'area ovest del Kosovo è calma, la popolazione condivide gli obiettivi della forza multinazionale della missione Kosovo Force (Kfor) della Nato e si assiste alla ripresa del turismo religioso nei monasteri ortodossi. Questo il quadro della situazione della sicurezza secondo quanto affermato ad "Agenzia Nova" da alcuni militari italiani della missione Kfor che operano nell'area ovest del paese, vicino al confine con il Montenegro. "Siamo a Pec, nell'area ovest del paese, dove l'Italia ha la leadership della parte operativa delle forze Kfor e dove c'è la guida di un battaglione multinazionale con austriaci, moldavi e sloveni. La situazione nell'area ovest del paese è in questo momento calma, la popolazione condivide gli obiettivi della forza multinazionale e si sente sicura e protetta dalla nostra presenza", ha detto il tenente colonnello Gennaro Troise, addetto alla pubblica informazione del Multinazional battle group west di Pec. (segue) (Beb)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..