MONTENEGRO
Mostra l'articolo per intero...
 
Montenegro: processo per terrorismo, procuratore ribadisce tutti i capi d'accusa
Podgorica , 19 mar 15:40 - (Agenzia Nova) - Il procuratore speciale della procura di stato montenegrina Sasa Cadjenovic ha ribadito oggi tutti i capi d'accusa nella propria arringa finale nel processo per terrorismo che si celebra davanti alla Corte superiore di Podgorica. Lo ha riferito il sito di informazione "Analitika". Le arringhe finali, rinviate già due volte, non sono state completate nemmeno oggi e saranno concluse con ogni probabilità domani. Cadjenovic ha ribadito le proprie accuse nonostante il fatto che il testimone pentito Aleksandar Sasa Sindjelic, ha smentito la scorsa settimana parte della sua testimonianza, su cui si è basata gran parte del processo. Indjelic ha smentito nel corso di un'intervista rilasciata all'emittente serba "Hepi tv" la sussistenza dei piani per attuare un colpo di stato in Montenegro nella giornata elettorale del 16 ottobre del 2016 sostenuti, secondo la procura, dai servizi d'intelligence russi. (segue) (Mop)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..