MOLDOVA
Mostra l'articolo per intero...
 
Moldova: leader socialista, nessun negoziato a Mosca per formazione maggioranza di governo
Chisinau, 17 apr 11:16 - (Agenzia Nova) - Il presidente del Partito socialista della Moldova (Psmr), Zinaida Greceanii, ha rifiutato l’indiscrezione secondo cui rappresentanti del suo partito siano andati a Mosca per negoziare la creazione di una coalizione di governo presso il parlamento di Chisinau. Greceanii ha dichiarato che la formazione che guida ha proposto al Blocco politico Acum di creare una coalizione di governo ma che questi hanno rifiutato. "Insieme al Blocco politico Acum abbiamo 61 seggi e potremmo eleggere il presidente del Parlamento e formare il governo ma purtroppo il Blocco, nonostante abbia solo 26 seggi, desidera tutto il potere. Questo non è possibile", ha detto il leader dei socialisti moldavi. I media moldavi hanno riportato la notizia secondo cui dopo il rifiuto di Acum di trovare un accordo con i socialisti, rappresentanti del Partito socialista si sarebbero recati a Mosca per discutere i prossimi passi da fare. (segue) (Moc)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..