ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: Sri Lanka avvia lavori per una nuova raffineria vicino a porto strategico (2)
Colombo, 25 mar 06:46 - (Agenzia Nova) - La concessione di Hambantota alla Cina, effetto della “trappola del debito” in cui è progressivamente scivolato lo Sri Lanka, aveva spaventato analisti e investitori nel 2017; il premier Wickremesinghe ha però dichiarato ieri che il progetto della raffineria è la dimostrazione di come gli investitori stranieri abbiano fiducia nelle prospettive di sviluppo e crescita del paese. “L’interesse dimostrato dal governo dell’Oman, e da molti altri investitori da diverse parti del mondo, dimostra che Hambantota diverrà davvero una zona di investimento internazionale”, ha detto ieri il premier. Wickremesinghe ha anche colto la cerimonia di avvio dei lavori come opportunità per annunciare che Colombo potrebbe giungere entro tre mesi a un accordo con le autorità aeroportuali indiane per rilanciare l’aeroporto di Hambantota, costato 210 milioni di dollari e soprannominato il terminal internazionale “più vuoto del mondo” per la mancanza di voli. (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..