SRI LANKA
Mostra l'articolo per intero...
 
Sri Lanka: Banca mondiale lancia nuovo allarme su quadro macroeconomico (5)
Colombo, 09 apr 06:31 - (Agenzia Nova) - Lo scorso agosto il governo di Colombo è tornato a rivolgersi a Pechino per una nuova iniezione di finanziamenti in vista del prossimo anno, quando il paese dell’Asia Meridionale si troverà a dover ripagare parte del suo debito pubblico. Pechino, che è già il primo creditore dello Sri Lanka, concederà a quel paese altri 1,25 miliardi di dollari; la Banca centrale singalese è già al lavoro con la Banca popolare cinese per emettere l’equivalente di 150 miliardi di dollari di obbligazioni denominate in yuan, i cosiddetti “Panda bond”. Colombo si è già assicurata un finanziamento da un miliardo di dollari dalla China Development Bank; la prima tranche da mezzo miliardo di dollari dovrebbe essere trasferita questa settimana. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..