SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: stampa turca, “Ankara ipotizza invio S-400 in paese terzo”
Ankara, 17 apr 15:00 - (Agenzia Nova) - La Turchia sta valutando l’ipotesi di inviare “temporaneamente” il sistema di difesa missilistico S-400, appena acquistato dalla Russia, in un paese terzo quale Azerbaigian o Qatar. Lo scrive Okan Muderrisoglu, giornalista del quotidiano filogovernativo “Sabah”. L’acquisto degli S-400 è stato duramente criticato negli ultimi mesi dagli Stati Uniti, che ritengono la presenza delle batterie del sistema russo incompatibile con quella dei sistemi d’arma della Nato e, in particolare, con quella dei caccia multiruolo F-35, la cui consegna alla Turchia rischia di essere congelata. Secondo Muderrisoglu, “sarebbe incredibilmente ottimistico attendersi una soluzione che non preveda il dispiegamento degli S-400 in aree nelle quali non porranno rischi per gli F-35”. Lo scorso mese il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha annunciato che la consegna degli S-400 è prevista entro il prossimo mese di luglio. (Tua)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..