Esteri
Mostra l'articolo per intero...
 
I fatti del giorno - Nord Africa (2)
Roma, 11 apr 17:00 - (Agenzia Nova) - Egitto-Russia: accusati di estremismo cinque studenti russi arrestati lo scorso novembre - Un gruppo di studenti russi arrestati a novembre in Egitto sono stati accusati di estremismo. È quanto riferito all’agenzia di stampa “Sputnik” dal responsabile dell’ufficio consolare dell’ambasciata russa al Cairo, Jusup Abakarov. "Quattro studenti provenienti dall'Inguscezia e uno originario del Kirghizistan, che è anche cittadino della Russia, sono stati accusati di estremismo", ha detto Abakarov. Secondo il rappresentante del corpo diplomatico russo, durante l’udienza preliminare svoltasi per esaminare il caso dei cinque studenti non è stata presentata alcuna prova a sostegno delle accuse di estremismo. Il personale del dipartimento consolare e i genitori dei detenuti non hanno potuto partecipare all'udienza, ha aggiunto Abakarov. L’arresto dei cinque studenti risale allo scorso novembre, ma le prime accuse nei loro confronti riguardavano la violazione della legge sull’immigrazione. (segue) (Res)
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..