SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Vecchione (Dis), serrata vigilanza su rischio infiltrazioni terroristiche in flussi migratori
Roma, 28 feb 15:45 - (Agenzia Nova) - Il direttore generale del Dipartimento delle Informazioni per la Sicurezza (Dis), Gennaro Vecchione, ha sostenuto: "Serrata vigilanza è stata riservata al rischio di infiltrazioni terroristiche nei flussi migratori. Più volte segnalato sul piano informativo, tale pericolo è stato confermato da sviluppi investigativi che hanno attestato l’utilizzo – peraltro sporadico e non strutturale – dei canali dell’immigrazione clandestina per il trasferimento in Europa di estremisti sub-sahariani. Significativo, al riguardo, l’arresto a Napoli, rispettivamente nell’aprile e nel giugno, di due cittadini gambiani ritenuti affiliati alla formazione di al Baghdadi, giunti via mare dalla Libia dopo un periodo di addestramento in un campo gestito da Daesh nel deserto libico. Vecchione lo ha detto presentando oggi la Relazione annuale dell’intelligence sulla politica dell’informazione per la sicurezza 2018 alla presenza del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, presso la sala Polifunzionale della presidenza del Consiglio a Roma. (Rin)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..