GAMBIA
 
Gambia: parlamento ratifica accordo su Zona continentale di libero scambio, raggiunta soglia per entrata in vigore
Banjul, 03 apr 17:03 - (Agenzia Nova) - Il parlamento del Gambia ha approvato l'accordo di adesione alla Zona continentale di libero scambio (Cfta), consentendo così l’entrata in vigore dell’accordo. È quanto riferiscono i media locali, secondo cui il Gambia è il 22mo paese a ratificare l’accordo, firmato nel marzo 2018 da 44 paesi africani e che per entrare in vigore aveva bisogno della ratifica di almeno la metà dei firmatari (22). In base a quanto previsto dall’accordo, quest’ultimo entrerà in vigore 30 giorni dopo che il numero richiesto di ratifiche sarà stato depositato presso l'Unione africana (Ua). Il Cfta, che una volta in vigore creerà la più grande area di libero scambio dopo l'istituzione dell'Organizzazione mondiale del commercio (Omc), prevede nella sua prima fase la rimozione delle tariffe sul 90 per cento delle merci scambiate a livello continentale. Secondo stime dell'Ua, il commercio intra-africano è pari a circa il 16 per cento, a fronte del 19 per cento del commercio intra-regionale in America Latina, del 51 per cento in Asia, del 54 per cento in Nord America e del 70 per cento in Europa. L'accordo, è il parere della Commissione economica delle Nazioni Unite per l'Africa, ha il potenziale di aumentare gli scambi intra-africani del 53 per cento. (Res)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
TUTTE LE NOTIZIE SU..