AMERICA LATINA
Mostra l'articolo per intero...
 
America latina: Unasur sempre più in disarmo, esce anche il Brasile (4)
Brasilia, 16 apr 13:31 - (Agenzia Nova) - Molti dei paesi in uscita dall'Unasur mostrano dunque di voler scommetter sul nuovo "Foro per il progresso e lo sviluppo dell'America del Sud" (Prosur), concepito in prima battuta dai governi di Colombia e Cile. In una riunione tenuta il 21 marzo i presidenti di Argentina, Brasile, Cile, Colombia, Ecuador, Paraguay e Guyana hanno ratificato la "Dichiarazione di Santiago", per "costruire e consolidare uno spazio regionale di coordinamento e cooperazione, senza esclusioni, per avanzare verso un'integrazione più efficace che permetta contribuire alla crescita e allo sviluppo dei paesi dell'America del Sud". Uno "spazio" che nascerà in modo graduale, prosegue la nota che istruisce i ministri degli Esteri ad "approfondire il dialogo" in vista dell'obiettivo finale. L'intenzione dei proponenti, come si leggeva nei documenti preparatori, è quella di "non ripetere gli errori dell'Unasur", organismo che "è arrivato al fallimento anche per la logica della votazione per consenso", un sistema che ha finito impedire "l'adozione di documenti rilevanti per la nostra regione". (segue) (Brb)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..