SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Burkina Faso, ritrovato corpo imprenditore canadese rapito al confine con il Niger
Ouagadougou, 18 gen 15:15 - (Agenzia Nova) - E' stato ritrovato il cadavere di Kirk Woodman, il vicepresidente della compagnia estrattiva Progress Minerals rapito martedì sera in un attacco al sito minerario di Tiabongou, nel nord del Burkina Faso. Lo conferma il ministero della Sicurezza burkinabé in un comunicato, nel quale si precisa che "il corpo senza vita" del cittadino canadese "è stato ritrovato il 16 gennaio intorno alle 15:00 nella zona di Beiga-Salmoussi". L'attacco è attribuito dai media locali a sospetti militanti del Gruppo di sostegno all'Islam e ai musulmani (Jnim) o dello Stato islamico nel Grande Sahara (Isgs), ma non è per ora stato rivendicato. (Res)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..