SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Cao (Saipem), Gnl resta comparto strategico
Roma, 19 apr 14:00 - (Agenzia Nova) - Il settore del gas naturale liquefatto (Gnl) rappresenta un comparto strategico per Saipem. Lo ha sottolineato ieri dall’amministratore delegato dell’azienda di San Donato Milanese in una conference call con i giornalisti a commento dei risultati del primo trimestre 2019. Cao ha ricordato che nel comparto vi sono una serie di iniziative e progetti che vanno dal Mozambico, alla Nigeria alle nuove opportunità in Qatar e nell'Artico. L’Ad di Saipem ha rivelato che vi potrebbe essere una decisione finale di investimento nella seconda metà del 2019 per il progetto Romuva Lng che prevede la produzione, la liquefazione e la vendita di gas naturale estratto dal giacimento Mamba, situato nell’Area 4, nell’offshore del Mozambico. Per quanto riguarda invece il progetto assegnato da Anadarko per lo sviluppo iniziale del parco Gnl Onshore, in Mozambico, la decisione finale di investimento era prevista per la fine del mese di aprile; tuttavia potrebbero esserci dei mutamenti a seguito dell’acquisizione della compagnia statunitense da parte di Chevron. “Stiamo anche quotando la costruzione dell’impianto di liquefazione nell’ambito progetto Artic Lng 2 per Novatek”, ha sottolineato Cao. Il numero uno di Saipem ha osservato che l’azienda sta completando l’ingegneria su base competitiva del progetto Nlng Train 7 in Nigeria: “Anche quello è un target importante che vedremo come si evolverà”. Per quanto riguarda il Qatar, Cao ha sottolineato che l’emirato sta diventando sempre più importante per Saipem. Commentando l’invito rivolto all'azienda italiana da Qatar Petroleum a partecipare alla gara d’appalto per un contratto di ingegneria, approvvigionamento e costruzione relativo al progetto per il trattamento del gas naturale liquefatto North Field Expansion (Nfe), Cao ha sottolineato: “Il Qatar è un paese molto importante per Saipem, dove abbiamo vari progetti sia nell’offshore che nell’ingegneria”. In riferimento alla gara per quattro impianti del progetto di Nfe, l’Ad di Saipem ha osservato che l’azienda fa parte di uno tre consorzi invitati e “perseguirà il progetto con grande intensità”. (Res)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..