MESSICO
Mostra l'articolo per intero...
 
Messico: partito di maggioranza presenta legge per tagliare commissioni bancarie (6)
Città del Messico, 09 nov 2018 17:32 - (Agenzia Nova) - Tra le riforme caldeggiate dal Fondo c'è in particolare quella energetica, che dovrà continuare a garantire l'ingresso di capitali privati e stranieri nel comparto. Il presidente eletto ha più volte criticato la legge che ha di fatto portato alla fine del monopolio pluridecennale della compagnia energetica Pemex, minacciando di rivedere anche gli oltre cento contratti stretti con compagnie private e internazionali nel corso degli ultimi anni. Al tempo stesso, per rilanciare il settore, Lopez Obrador pensa tra le altre cose a un potenziamento delle capacità di raffinazione nazionale per abbassare la dipendenza dall'estero sui prodotti finiti. Per tutto questo, il Fondo avverte della necessità di consolidare la situazione finanziaria di Pemex prima come prerequisito per successivi interventi. (Mec)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..