SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Filippine, segretario Esteri Locsin, Stati Uniti soli alleati militari del paese
Singapore, 08 apr 15:00 - (Agenzia Nova) - Gli Stati Uniti sono e rimarranno l'unico alleato militare delle Filippine. Lo ha scritto ieri sul suo profilo Twitter il segretario agli Affari esteri delle Filippine, Teodoro Locsin, nel contesto delle crescenti tensioni territoriali con la Cina presso gli atolli contesi del Mar Cinese Meridionale. Gli Usa, ha detto Locsin, "sono l'unica potenza mondiale bastione della democrazia e dei diritti umani, e rimarranno il nostro solo alleato militare. Non ce ne servono altri". La dichiarazione del segretario coincide con le annuali esercitazioni congiunte Filippine-Usa, cui quest'anno partecipano quasi 7mila militari. Dopo la sua elezione nel 2016, il presidente filippino, Rodrigo Duterte, ha messo più volte in discussione l'alleanza con gli Usa, intraprendendo invece un processo di progressivo avvicinamento alla Cina. Da Manila sono giunti segnali contrastati anche negli ultimi mesi:il segretario della Difesa, Delfin Lorenzana, ha affermato il mese scorso che Manila e Washington dovrebbero rivedere i termini della loro alleanza, salvo fare rapidamente marcia indietro dopo la sua recente visita a Washington. Il segretario di Stato Usa, Mike Pompeo, ha dichiarato il mese scorso che l'alleanza difensiva tra i due paesi scatterebbe in caso di aggressioni a navi o aerei filippini presso le isole contese con la Cina. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..