GUINEA-BISSAU
Mostra l'articolo per intero...
 
Guinea-Bissau: in corso scrutinio per elezioni legislative, risultati provvisori attesi entro 48 ore (2)
Bissau, 11 mar 11:23 - (Agenzia Nova) - A sbloccare l’impasse è stato il vertice straordinario della Comunità economica degli Stati dell'Africa occidentale (Cedeao), organizzato lo scorso 14 aprile per discutere della crisi politica in Guinea-Bissau. Gomes, membro del comitato centrale del Partito africano per l'indipendenza della Guinea e di Capo Verde (Paigc) e già primo ministro dal 2005 al 2007, è stato scelto dai membri del Paigc, il partito del presidente Vaz. Nel febbraio 2018 la Cedeao ha inflitto sanzioni nei confronti di 19 personalità del paese, accusate di ostacolare gli sforzi per porre fine allo stallo politico in Guinea-Bissau, in violazione degli accordi di Conakry dell’ottobre 2016. Il provvedimento ha fatto seguito di pochi giorni alla nomina dell’ex ministro dell’Istruzione, Artur Silva, alla carica di primo ministro, subentrato all’ex primo ministro Umaro El Mocktar Sissoco Embalo, che ha rassegnato le dimissioni il 14 gennaio 2018. La nomina di Gomes si inserisce in un contesto di grave crisi politica iniziata nell’agosto 2015, quando il presidente Vaz ha rimosso dal suo incarico il primo ministro Domingos Simoes Pereira. Da allora è iniziata una disputa fra le fazioni che sostengono il presidente Vaz e quelle dell’ex premier, che hanno di fatto impedito al parlamento di riunirsi. Nell’ottobre 2016 le parti hanno siglato un accordo a Conakry, ma i punti fondamentali dell’intesa non sono stati messi in atto e le tensioni continuano. (Res)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..