Esteri
Mostra l'articolo per intero...
 
I fatti del giorno - Africa sub-sahariana (5)
Roma, 19 mar 12:00 - (Agenzia Nova) - Guinea-Bissau: partito al governo Paigc crea coalizione per ottenere maggioranza in parlamento - Il Partito africano per l'indipendenza della Guinea e di Capo Verde (Paigc), al governo in Guinea-Bissau, ha stretto una coalizione con l'Alleanza del popolo unito (Apu), l'Unione per il cambiamento (Um) e il Partito della nuova democrazia (Pnd) per ottenere la maggioranza in parlamento, dopo aver vinto le elezioni legislative dello scorso 10 marzo senza ottenere la maggioranza assoluta. È quanto riferisce la stampa locale. L'accordo stretto dal Paigc con le altre tre formazioni politiche garantirà al partito al potere di garantirsi la maggioranza assoluta dei seggi durante i quattro anni di legislatura, proponendosi come garanzia di "un governo inclusivo". "Ciò che conta ora è lavorare per far uscire il nostro paese dalla crisi che attraversa da diversi anni", ha detto il leader della coalizione che riunisce Apu e Pdgb (il Partito democratico della Guinea-Bissau), Mama Saliù Lamba. La scorsa settimana le Nazioni Unite avevano fatto appello ai "nuovi rappresentanti eletti" a "mettere l'interesse del paese davanti a qualsiasi altra considerazione personale". Alle elezioni del 10 marzo il partito Paigc ha conquistato 47 seggi su 102, vincendo le elezioni senza tuttavia ottenere la maggioranza assoluta necessaria a governare. (Res)
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..