TOGO
Mostra l'articolo per intero...
 
Togo: si apre campagna elettorale per le legislative, opposizione boicotta il voto e chiede riforme
Lomé, 04 dic 2018 17:10 - (Agenzia Nova) - A poco più di due settimane dalle elezioni legislative in agenda il prossimo 20 dicembre, la campagna elettorale in Togo si apre oggi sotto il segno del conflitto. I 14 partiti di opposizione, che non parteciperanno al voto, hanno infatti indetto una giornata di sciopero generale per ribadire la loro richiesta di sospendere il processo elettorale in corso, che giudicano compromesso, e spingere alle dimissioni il presidente Faure Gnassingbé, al potere dal 2005 dopo 38 anni di presidenza di suo padre Eyadema. "Vogliamo un cambiamento reale in questo paese. Non accetteremo mai le frodi, e per questo non andremo a queste elezioni del 20 dicembre, cui vogliono portarci volenti o nolenti”, ha detto la coordinatrice della coalizione di tutte le opposizioni C14, Brigitte Adjamagbo-Johnson. (segue) (Res)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..