UE
 
Ue: Moavero, tra Italia e Francia intesa su quadro finanziario pluriennale
Roma, 19 apr 18:04 - (Agenzia Nova) - Italia e Francia hanno una posizione comune nel quadro dei negoziati sul quadro finanziario pluriennale dell’Unione europea per il periodo 2021-2027, con la convinzione comune che “vadano preservati i finanziamenti destinati alla coesione europea e alla politica agricola comune”. Lo ha detto il ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, Enzo Moavero Milanesi, dopo aver ricevuto oggi alla Farnesina il collega francese Jean-Yves Le Drian. Il capo della diplomazia italiana ha definito “un’eccellente notizia” il fatto che Roma e Parigi siano “motivate a lavorare insieme” e mantenere “una stretta collaborazione che fa sì che la Francia sia il nostro secondo partner commerciale”. Vi è, ha aggiunto, la volontà “molto ferma di affrontare diverse questioni di natura economica, commerciale e industriale nel modo migliore”. Spazio anche alle tematiche europee, su cui entrambi i paesi sono “molto attivi”. E a proposito del futuro quadro finanziario pluriennale, sia l’Italia che la Francia sono “convinte che vadano preservati i finanziamenti destinati alla coesione europea e alla politica agricola comune. Manterremo una linea comune: pensiamo che tagliare i finanziamenti a politiche così importanti per trasferirli ad altre non sia saggio, e che vadano trovate altre entrate per il bilancio Ue”, ha spiegato Moavero. (Gmr)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..