MYANMAR
Mostra l'articolo per intero...
 
Myanmar: Esercito Arakan nega perdita campo di addestramento
Naypyidaw, 16 apr 05:13 - (Agenzia Nova) - L’Esercito della salvezza Arakan (Aa), gruppo militante birmano fondato nel 2009, e impegnato in un conflitto separatista con le forze regolari di Myanmar, ha negato che l’Esercito birmano abbia conquistato uno dei suoi centri di addestramento a Mrauk-U, nello Stato di Rakhine. Nel fine settimana un portavoce dell’Esercito regolare, il brigadiere generale Win Zaw Oo, aveva rivendicato la conquista dell’accampamento, e delle scorte di armi, munizioni e vettovaglie custoditevi. “Abbiamo tentato di impossessarci della struttura passo dopo passo sin dal 19 marzo”, aveva spiegato il portavoce, aggiungendo che dalla ripresa delle ostilità con l’Aa, dopo una serie di attacchi alle forze di sicurezza all’inizio dell’anno, l’Esercito birmano si è impossessato di due campi di addestramento. Secondo il portavoce dell’Aa, Khine Thukha, l’annuncio del portavoce militare è una menzogna: il miliziano ha affermato che l’Aa non ha mai operato alcun centro di addestramento a Mrauk-U. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..