USA
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa: avvocati Trump chiedono a società contabile di non consegnare documenti sul presidente
Washington, 15 apr 22:10 - (Agenzia Nova) - Gli avvocati del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, hanno invitato la società di revisione contabile Mazars Usa, che lavorava per il presidente, a non consegnare i documenti fiscali richiesti dalla commissione Vigilanza e Riforme della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti. Il presidente della commissione, il democratico Elijah Cummings, aveva inviato la società a fornire informazioni sulle finanze di Trump risalenti al 1 gennaio 2009. Gli avvocati di Trump, William Consovoy e Stefan Passantino, hanno sollecitato Mazars Usa a non rispettare una citazione a giudizio che il presidente Cummings potrebbe emettere oggi. La società aveva già rifiutato una richiesta presentata a marzo per la consegnare dei documenti finanziari di Trump, citando leggi e regole che richiedono un'azione legale. “Non è un segreto che il Partito democratico abbia deciso di utilizzare la maggioranza della nuova Camera per lanciare un'inondazione di indagini sugli affari personali del presidente nella speranza di usare qualsiasi cosa possa trovare per danneggiarlo politicamente", hanno scritto Consaroy e Passantino a Jerry Bernstein, consulente esterno di Mazars. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..