SPECIALE INFRASTRUTTURE
 
Speciale infrastrutture: Bulgaria-Cina, premier Borisov propone società comune per investimenti e partenariati
Sofia, 15 apr 17:00 - (Agenzia Nova) - La Bulgaria propone la creazione di una società comune con la Cina, progetti di investimento e tutte le forme moderne di partnership pubblico-privato. Lo ha detto il primo ministro bulgaro, Bojko Borisov, secondo quanto riferito dall’emittente “Nova” Tv. "Le relazioni tra la Bulgaria e la Cina sono dinamiche e amichevoli. I cinesi hanno un grande interesse per la costruzione della centrale nucleare di Belene e stiamo proponendo la creazione di una joint venture, progetti di investimento e tutte le moderne forme di partenariato pubblico-privato, non una garanzia di Stato, come i cinesi insistono”, ha spiegato il capo di governo bulgaro che ha rivelato di avere incontrato una delegazione cinese durante a Dubrovnik (Ragusa) nell’ambito del summit 16+1 fra la Cina e i paesi dell'Europa centro-orientale. Secondo Borisov, i colloqui continuano per raggiungere un consenso. Sul progetto per la centrale nucleare di Belene, il premier ho sottolineato come sia estremamente redditizio per la parte cinese. "Penso che questo sia un progetto molto redditizio per loro, politico, geostrategico", ha continuano spiegando che, se si raggiunge un consenso, entro la fine dell'anno la Banca nazionale cinese aprirà un proprio centro a Sofia per finanziare progetti. (Bus)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..