LIBIA
 
Libia: Conte, auspichiamo cessate il fuoco immediato e ritiro forze Haftar
Roma, 15 apr 17:02 - (Agenzia Nova) - Il governo italiano vuole un cessate il fuoco immediato e auspica il ritiro dell’Esercito nazionale libico (Lna) del generale Khalifa Haftar. E’ quanto affermato dal presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nel corso della conferenza stampa a margine del colloquio con il ministro degli Esteri del Qatar, Mohammed bin Abdulrahman bin Jassim Al Thani. “Ho ribadito la nostra forte preoccupazione per la deriva militare (...) che non riteniamo sia la soluzione”, ha aggiunto Conte. In questi anni la Libia è stata anzitutto terreno di scontro in seno al Consiglio di cooperazione del Golfo (Ccg) tra Emirati e Qatar: Abu Dhabi ha sostenuto insieme all’Egitto la lotta del generale Haftar contro le milizie islamiste; Doha e la Turchia hanno appoggiato il Governo di accordo nazionale di Tripoli e dei gruppi vicini all’ideologia dei Fratelli musulmani. L'incontro di Conte con Al Thani assume una forte rilevanza alla luce degli scontri in corso nell'area di Tripoli tra i gruppi legati al Gna e l'Esercito nazionale libico del generale Haftar, che ieri ha incontrato al Cairo il presidente egiziano Abdel Fatah al Sisi. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..