LIBIA
 
Libia: capo anti-terrorismo Bengasi illeso dopo attentato
Tripoli, 15 apr 15:34 - (Agenzia Nova) - Il capo della sezione anti-terrorismo della sicurezza di Bengasi, colonnello Adel Marfoua, è uscito illeso dall’attentato tramite autobomba avvenuto oggi nella città capoluogo della Cirenaica. Una fonte della sicurezza locale ha spiegato ad “Agenzia Nova” che l’ufficiale libico non è rimasto ferito nella deflagrazione, come invece precedentemente riferito da alcuni media libici. La stessa fonte, che ha chiesto di non essere nominata per motivi di sicurezza, ha confermato che l’autobomba è esplosa sotto il ponte di Sidi Khalifa, a est della città. "L'esplosione ha provocato solo danni materiali alle auto vicine e alcuni danni minori al ponte”, ha aggiunto la fonte. Il Dipartimento antiterrorismo è un corpo che fa capo all'autoproclamato Esercito nazionale libico guidato dal generale Khalifa Haftar e ha partecipato attivamente alla lotta contro i gruppi estremisti a Bengasi negli ultimi tre anni. (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..