COOPERAZIONE
Mostra l'articolo per intero...
 
Cooperazione: rapporto Onu-Ue, 113 milioni di persone nel mondo soffrono la fame (2)
Roma, 02 apr 17:47 - (Agenzia Nova) - Secondo Christos Stylianides, commissario Ue per gli Aiuti umanitari e la gestione delle crisi, “le crisi alimentari rimangono una sfida globale, che richiede sforzi congiunti da parte nostra. L'Ue continua a rafforzare il suo impegno umanitario. Negli ultimi tre anni, con quasi due miliardi di contributi, la Ue ha allocato il più ampio budget di sempre per l'assistenza alimentare e nutrizionale. Le crisi alimentari stanno diventando più acute e complesse e abbiamo bisogno di metodi innovativi per affrontarle e per evitare che si presentino. Il Rapporto Globale fornisce una base per formulare le prossime fasi della Rete Globale migliorando i nostri meccanismi di coordinamento”, ha aggiunto Stylianides. “L'insicurezza alimentare rimane una sfida globale. Per questo, tra il 2014 e il 2020, la Ue avrà fornito oltre 9 miliardi per attività relative alla sicurezza alimentare e nutrizionale e all'agricoltura sostenibile in oltre 60 paesi”, ha affermato il commissario Ue per la Cooperazione internazionale e lo sviluppo, Neven Mimica. “Il rapporto globale di oggi mette in luce la necessità di rafforzare la cooperazione tra operatori umanitari, dello sviluppo e per la pace in modo da invertire e prevenire le crisi alimentari. Una Rete Globale più forte può contribuire a realizzare sul campo il cambiamento per coloro che ne hanno davvero bisogno”, ha aggiunto. (segue) (Com)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..