LIBIA

 
 

Libia: Guardia costiera, partenze migranti ridotte del 90 per cento

Tripoli, 02 apr 2019 09:42 - (Agenzia Nova) - Il portavoce della Guardia costiera libica, Ayoub Qasem, rivendica con orgoglio di aver “ridotto insieme alla marina libica del 90 per cento le partenze dei migranti nel Mediterraneo”. Parlando all’emittente televisiva “Libya al Ahrar”, Qasem ha spiegato che “la decisione di sospendere l’operazione Sophia indica la validità del lavoro da noi condotto anche se la marina libica e l’Unione europea non sempre hanno lo stesso punto di vista sul fenomeno dell’immigrazione illegale”. Secondo Qasem “la decisione di sospendere l’operazione Sophia ha dato un’occasione alle nostre forze per proseguire nei successi di questi ultimi sei mesi”. (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE