TERRORISMO
 
Terrorismo: Grimoldi (Lega), bene richiesta Conte a Macron su consegna latitanti italiani
Milano, 22 mar 17:16 - (Agenzia Nova) - “Siamo lieti che il premier Giuseppe Conte oggi, nel faccia a faccia con il presidente francese Macron, abbia richiamato l'attenzione dell'Eliseo sulla questione delle decine di terroristi italiani ancora ospitati e protetti dalla Francia nonostante le condanne definitive emesse dai tribunali italiani”. Lo afferma Paolo Grimoldi, Segretario della Lega Lombarda e deputato della Lega in una nota diffusa oggi. “Auspichiamo – prosegue Grimoldi - che alle parole del presidente francese seguano i fatti: in Lombardia, tra gli altri, aspettiamo di far scontare le loro lunghe penso a due assassini sfuggiti alla nostra giustizia, come Giorgio Pietrostefani, condannato in via definitiva a 22 anni per l'omicidio a Milano nel 1972 del commissario Luigi Calabresi, ma fuggito in Francia prima della sentenza definitiva, e Narciso Manenti, condannato, in via definitiva, all'ergastolo con l'accusa di essere l'esecutore materiale dell'omicidio dell'appuntato dei Carabinieri Giuseppe Guerrieri, avvenuto a Bergamo nel 1979”. “Diamo giustizia a questi nostri due tutori dell'ordine, a Calabresi e Guerrieri, ai loro corpi di appartenenza, alle istituzioni, ma soprattutto alla loro memoria e alle loro famiglie: questi due assassini vanno estradati il prima possibile”, conclude Grimoldi. (Com)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..