ROMANIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Romania: commissario Ue Cretu, governi comprendano importanza investimenti in enti locali
Bucarest, 25 mar 11:24 - (Agenzia Nova) - I governi centrali non dovrebbero sempre decidere dalla capitali come investire a livello locale. Lo ha detto il commissaria europeo per la Politica regionale, Corina Cretu, alla Conferenza della commissione Coter del Comitato delle regioni (Cdr) dal tema "Sostegno e sviluppo delle politiche di coesione efficace degli enti locali e regionali dell'Unione europea", che si svolge oggi e domani a Cluj-Napoca (parte centrale della Romania). Cretu ha ricordato che la politica di coesione è stata e rimane la principale politica di investimento dell'Ue. "Spero che nel prossimo periodo di programmazione i governi capiranno che non possono sempre decidere nelle capitali dove, come e quanto possono investire a livello locale. Credo che i sindaci e coloro che vivono qui conoscano meglio i bisogni dei cittadini ed è per questo che incoraggiamo che i fondi europei vengano concentrati in gran parte nelle mani di coloro che sono direttamente rappresentanti dei cittadini, perché hanno sviluppato la loro capacità amministrativa e sanno esattamente quali sono i bisogni dei cittadini", ha dichiarato Cretu. (segue) (Rob)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..