MEDIO ORIENTE
 
Medio Oriente: Netanyahu, "coraggioso riconoscimento" Trump su alture Golan
Gerusalemme , 21 mar 18:33 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, ha ringraziato il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, per voler “riconoscere coraggiosamente la sovranità di Israele sulle alture del Golan”. Attraverso un messaggio su Twitter, Netanyahu ha scritto: “In un momento in cui l’Iran cerca di usare la Siria come una piattaforma per distruggere Israele, Trump riconosce la sovranità israeliana sulle alture del Golan”. In precedenza, Trump ha scritto: “E’ giunto il momento, dopo 52 anni, che gli Stati Uniti riconoscano la sovranità di Israele sulle alture del Golan. Le alture del Golan sono di importanza strategica e per la sicurezza di Israele e per la stabilità regionale”. Le Alture del Golan appartengono de iure alla Siria, mentre de facto sono amministrate dalle autorità israeliane, dal 1981. Israele ne aveva assunto il controllo già nel 1967, durante la Guerra dei sei giorni. A dicembre del 2017, Trump aveva riconosciuto Gerusalemme come capitale ufficiale di Israele, suscitando reazioni nel mondo arabo-musulmano e tra i palestinesi. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..