INDIA
Mostra l'articolo per intero...
 
India: Chhattisgarh, un agente morto e sei feriti in attentato ribelli maoisti
Nuova Delhi, 19 mar 10:28 - (Agenzia Nova) - Un agente della Forza di polizia centrale di riserva (Crpf) è stato ucciso e sei sono rimasti feriti, due dei quali in modo grave, nell’esplosione di un ordigno improvvisato avvenuta ieri nello Stato indiano del Chhattisgarh, nel distretto di Dantewada, nell’Aranpur. L’attentato è attribuito ai ribelli maoisti. Una squadra del 231mo battaglione della Crpf, insieme a un’unità della polizia statale, era impegnata in un’operazione di sicurezza ordinaria nella zona quando l’ordigno è esploso; secondo la ricostruzione della polizia, i ribelli hanno poi aperto il fuoco contro le forze di sicurezza, che hanno risposto, ferendo alcuni maoisti, che sono stati trascinati nella foresta dai compagni. L’agente deceduto si chiamava Sashikant Tiwari. Gli elettori del Chhattisgarh sono convocati alle urne l’11, il 18 e il 23 aprile per le elezioni della Camera del popolo, la camera bassa del parlamento federale. I maoisti hanno fatto appello per il boicottaggio del voto. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..