TERRORISMO
Mostra l'articolo per intero...
 
Terrorismo: India fiduciosa su condanna Onu a Masood Azhar nonostante opposizione Cina
Nuova Dehli, 16 mar 09:46 - (Agenzia Nova) - Nonostante la recente opposizione della Cina, l'India è fiduciosa del fatto che nell'ambito delle Nazioni Unite si possa arrivare presto a definire Masood Azhar, fondatore dell’organizzazione terroristica pakistana Jaish-e-Mohammed (Jem), come terrorista globale. Stati Uniti, Francia e Regno Unito, riportano i media indiani citando dichiarazioni di diplomatici, riterrebbero possibile convincere Pechino a rivedere la posizione espressa mercoledì al Comitato sanzioni delle Nazioni Unite. In alternativa, i tre membri permanenti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite sarebbero pronti a ragionare su una risoluzione, passaggio che costringerebbe la Cina a illustrare in un dibattito pubblico le proprie posizioni sulla mancata censura nei confronti di Azhar. Jem è l’organizzazione che ha rivendicato l’attentato del 14 febbraio a Pulwama, nello Stato indiano di Jammu e Kashmir, che ha provocato la morte di 40 agenti della Forza di polizia centrale di riserva (Crpf). (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..