BRASILE-STATI UNITI
Mostra l'articolo per intero...
 
Brasile-Stati Uniti: ministro Esteri chiederà maggiore flessibilità per concessione visto ai brasiliani in usa
Washington, 15 mar 23:16 - (Agenzia Nova) - Il governo brasiliano si appresta a negoziare con gli Stati Uniti l'esenzione della richiesta di visto per i cittadini brasiliani che visitano il paese nordamericano. Lo ha annunciato il ministro degli Esteri, Ernesto Araujo, a Radio Gaucha. Una prima discussione sull'argomento potrebbe essere messa in agenda nel corso della visita di stato del presidente Bolsonaro a Washington i prossimi 17, 18 e 19 marzo. La misura sarebbe una contropartita che Brasilia chiederebbe all'amministrazione statunitense, dopo la decisione unilaterale del Brasile di eliminare l'obbligo del visto in ingresso per i cittadini di Stati Uniti, Canada, Australia e Giappone. "Eliminare la richiesta di visto per questi paesi è qualcosa che va a beneficio del nostro mercato turistico e potrebbe generare entrate aggiuntive di diversi miliardi di real", ha detto Araujo nell'intervista radiofonica. Il ministro ha però manifestato l'interesse del Brasile nel chiedere agli Usa una reciprocità, o almeno una maggiore flessibilità dal momento che "ci sono diversi casi in cui, anche con la documentazione regolare, i cittadini vengono rimandati in Brasile". "Sono sicuro che il clima politico attuale di riavvicinamento tra i presidenti Jair Bolsonaro e Donald Trump faciliterà questo tipo di azione" ha affermato Araujo. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..