BULGARIA-RUSSIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Bulgaria-Russia: Medvedev a Sofia pressa governo su Turkish Stream e centrale Belene
Sofia, 05 mar 17:40 - (Agenzia Nova) - Un invito alla Bulgaria a concentrarsi sulle questioni energetiche e in particolare al collegamento al gasdotto Turkish Stream sul suolo bulgaro ed al progetto per la costruzione della centrale nucleare di Belene. Il primo ministro russo, Dimitrij Medvedev, ha così incentrato la sua visita di due giorni in Bulgaria sugli aspetti legati alla cooperazione nel settore energetico tra i due paesi. Una visita attesa, quella di Medvedev in Bulgaria, per riavvicinare le due parti dopo il venir meno del paese balcanico al progetto per la realizzazione del gasdotto South Stream nel 2014: mossa che ha provocato frizioni a livello politico tra Mosca e Sofia. Cooperazione a livello energetico che è stato il tema affrontato in particolare nei colloqui di ieri con l’omologo bulgaro Bojko Borisov. Tra le questioni aperte, il Turkish Stream su tutti, dopo che nei giorni scorsi l’operatore bulgaro della rete del gas, Bulgartransgaz, ha ufficializzato la decisione di riaprire la gara bandita per la costruzione del gasdotto per il trasporto del gas naturale russo dalla Turchia alla Serbia, attraverso il territorio della Bulgaria. Procedura che era stata sospesa dalla autorità locali per via di un ricorso presentato in precedenza dal produttore bulgaro di macchine e attrezzature Atomenergoremont contro Bulgartransgaz. (segue) (Bus)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..