GIBUTI-FRANCIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Gibuti-Francia: Macron, paese “alleato strategico” per Parigi
Gibuti, 12 mar 15:21 - (Agenzia Nova) - Gibuti è un “partner storico” e un “alleato strategico” della Francia, rappresentando una “porta d’ingresso” nella regione del Corno d’Africa. Lo ha dichiarato il presidente francese Emmanuel Macron al termine del suo incontro con l’omologo gibutino Ismail Omar Guelleh. “Gibuti ha svolto un ruolo importante nella stabilizzazione della Somalia. Il nostro desiderio è far proseguire questa cooperazione e intensificare la lotta contro la pirateria”, ha aggiunto Macron, parlando nel corso della conferenza stampa congiunta con Guelleh. Macron è il secondo presidente francese a recarsi a Gibuti negli ultimi 20 anni, dopo Nicolas Sarkozy nel 2010. Il paese africano detiene una posizione strategica nel Corno d'Africa e ospita diverse basi militari straniere tra cui quelle di Stati Uniti, Giappone, Germania, Italia e, più di recente, Cina. La visita di Macron servirà quindi a rafforzare i legami militari, economici e culturali con un alleato tradizionale. Dopo la tappa a Gibuti, il capo dell’Eliseo è atteso già oggi in Etiopia, a meno di 48 ore dal disastro aereo che ha provocato la morte di 157 passeggeri a bordo del velivolo Boeing 737-8 Max della Ethiopian Airlines, precipitato domenica scorsa subito dopo il decollo dall’aeroporto di Addis Abeba. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..