SUDAN-RUSSIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Sudan-Russia: viceministro Esteri Bogdanov in visita a Khartum
Khartum, 15 mar 12:06 - (Agenzia Nova) - Il viceministro degli Esteri russo e inviato speciale presidenziale per il Medio Oriente e l'Africa, Mikhail Bogdanov, è oggi in visita ufficiale a Khartum, in Sudan. Secondo quanto dichiarato nei giorni scorsi dal portavoce del ministero degli Esteri sudanese, Babikir Siddiq, Bogdanov è nel paese per discutere una serie di questioni pressanti sul piano regionale. Nelle scorse settimane lo stesso Bogdanov aveva ammesso la presenza in Sudan di istruttori russi, compresi quelli appartenenti a organizzazioni di sicurezza private. "I nostri istruttori, ovviamente, sono in Sudan. Offrono aiuto per la formazione, ci sono istruttori privati e statali", aveva dichiarato il viceministro russo, secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa russa “Interfax”. L’ammissione di Bogdanov era giunta dopo che in precedenza il governo sudanese aveva negato che dei mercenari russi stessero spalleggiando le forze di sicurezza nazionali nella repressione delle proteste anti-governative, in corso nel paese dal 19 dicembre scorso. La smentita sudanese era arrivata dal ministro dell'Interno, Ahmed Bilal Osman, in seguito alla pubblicazione da parte del quotidiano britannico "The Times" di immagini in cui comparivano combattenti con indosso simboli associabili alla società russa Wagner assistere dai camion alle proteste di Khartum. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..