SPECIALE INFRASTRUTTURE
 
Speciale infrastrutture: Francia, il presidente del dipartimento Charente-Maritime contro le lobby dell'eolico
Parigi, 15 mar 17:00 - (Agenzia Nova) - Il presidente del dipartimento della Charente-Maritime, Dominique Bussereau, ha organizzato una votazione per applicare una moratoria di due anni ai progetti eolici previsti nel territorio. Lo riferisce il quotidiano francese "Le Figaro", spiegando che l'obiettivo di Bussereau è quello di difendere il paesaggio dalle future installazioni di centrali eoliche. Il rappresentante locale chiede al prefetto di sospendere l'autorizzazione a creare nuove strutture fino a quando non sarà stabilito "uno schema di sviluppo durevole" insieme a degli "orientamenti chiari". Tuttavia, il voto che avverrà la prossima settimana nell'assemblea dipartimentale non avrà carattere vincolante. Bussereau vuole combattere con la "lobby dell'eolico" che sta acquistando sempre più potere nella zona. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..