SPECIALE INFRASTRUTTURE
 
Speciale infrastrutture: Giappone, Tepco decisa a riattivare la centrale nucleare di Tokai
Tokyo, 15 mar 17:15 - (Agenzia Nova) - Tokyo Electric Power Co (Tepco) e altre utility intendono stanziare miliardi di dollari per aggiornare gli standard di sicurezza della vecchia centrale nucleare di Tokai, con l’obiettivo di riavviarne le operazioni partendo dal reattore n.2. L’operatore della centrale, Japan Atomic Power Co., intende riavviare il reattore della centrale, sita nella prefettura di Ibaraki, entro gennaio 2023; l’aggiornamento degli standard di sicurezza potrebbe costare però sino a 300 miliardi di yen, il doppio rispetto a quanto inizialmente preventivato. Tepco, che acquisterebbe parte dell’energia prodotta dalla centrale, si è offerta di coprire circa i due terzi di tale cifra: 190 miliardi di yen. Altre grandi utility energetiche giapponesi - Tohoku Electric Power Co., Chubu Electric Power Co., Kansai Electric Power Co. and Hokuriku Electric Power Co. - contribuiranno a loro volta alle spese. Al momento, permane però l’incognita delle amministrazioni locali vicine alla centrale, che non si sono ancora espresse a favore o contro la prospettiva di un riavvio delle operazioni. (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..