SPECIALE INFRASTRUTTURE
 
Speciale infrastrutture: Germania-Cina, Wansleben (Dihk), non dimenticare potenziale economico Pechino
Berlino, 15 mar 17:15 - (Agenzia Nova) - Mentre l'Ue si divide sulla Nuova via della seta, il megaprogetto infrastrutturale su scala globale sviluppato dalla Cina, e la Commissione europea ha presentato un piano per rafforzare gli interessi europei di fronte alla concorrenza cinese, la Camera del commercio e dell'industria tedesca (Dihk) invita a “non assumere una posizione dura” nei confronti del paese asiatico. In questo modo, il quotidiano tedesco “Handelsblatt” commenta le dichiarazioni rese ieri, 14 marzo, dall'amministratore delegato della Dihk, Martin Wansleben. In particolare, Wansleben ha affermato che “la Cina non è sempre un concorrente leale e le imprese che fanno affari con il paese lamentano barriere commerciali e problemi di accesso al mercato”. Tuttavia, ha sottolineato l'amministratore delegato della Dihk, “pur con tutte le critiche legittime, non si deve dimenticare il potenziale economico dell'Impero di mezzo”, antica denominazione della Cina. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..