SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Germania, ministro dispone ripresa pagamenti manutenzione nave scuola Gorch Fock
Berlino, 15 mar 15:15 - (Agenzia Nova) - Nuovi sviluppi nella questione della Gorch Fock, la nave scuola della marina tedesca al centro di accese polemiche in Germania per l'estremo ritardo nei lavori di manutenzione che, avviati nel 2016 e non ancora conclusi, hanno portato il costo delle operazioni a lievitare da 10 a 135 milioni di euro, di cui 70 milioni già versati. Il ritardo delle operazioni e l'esplosione dei costi, cui non sarebbero estranei episodi di corruzione e appropriazione indebita, hanno portato il ministero della Difesa tedesco a sospendere i pagamenti ai cantieri Elsfleth per i lavori di manutenzione della Gorch Fock. Tuttavia, nella giornata di ieri 14 marzo, la titolare del dicastero, Ursula von der Leyen, ha annunciato la ripresa dei versamenti. “Ora vi è una buona possibilità che la Gorch Fock torni a solcare gli oceani”, ha dichiarato von der Leyen durante una conferenza stampa presso il ministero della Difesa a Berlino. La ripresa dei pagamenti per la manutenzione della Gorch Fock è parte di un accordo tra il dicastero e i Cantieri Elsfleth, secondo cui l'unità verrà messa in condizione di poter navigare entro l'estate a un costo di 11 milioni di euro. I lavori per consentire alla Gorch Fock di tornare a naviare in alto mare avranno, invece, un costo non superiore a 48 milioni di euro. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..