SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Libia, premier "orientale" Al Thinni incontra leder tuareg
Tripoli, 15 mar 15:45 - (Agenzia Nova) - Il premier del governo libico non riconosciuto dalla Comunità internazionale con sede ad Al Baida, Abdullah al Thinni, ha ricevuto ieri una delegazione di notabili delle tribù tuareg del sud della Libia. Secondo quanto riferisce l’ufficio stampa dell’esecutivo dell’est della Libia, l’incontro è avvenuto nella sede di Garnada, nella provincia di Al Baida, ed ha avuto lo scopo di discutere della situazione del Fezzan, la regione libica meridionale, alla luce della recente offensiva militare delle forze del generale Khalifa Haftar, che i tuareg hanno sostenuto. Gran parte della regione storica della Cirenaica, che si estende nella Libia orientale, è amministrata da un governo detto "transitorio", non riconosciuto al livello internazionale, con sede ad al Baida, a metà strada fra le città di Bengasi e Tobruk, guidato dall’ex premier Abdullah al Thinni. L’esecutivo “ribelle” è fedele al comandante Haftar, nominato “feldmaresciallo” dalla Camera dei rappresentanti di Tobruk, il parlamento libico nato nel 2014 e che da allora si riunisce nell’est del paese. (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..