UNGHERIA
 
Ungheria: premier Orban invia lettera di scuse al Ppe
Budapest, 14 mar 14:33 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro ungherese Viktor Orban ha presentato una lettera di scuse al Partito popolare europeo (Ppe) in relazione alla possibile esclusione della formazione di governo ungherese Fidesz dal gruppo. In una missiva datata 13 marzo il primo ministro si è scusato per il "tono offensivo"impiegato nei confronti di alcuni esponenti del Ppe, ma ha sottolineato l'intenzione di non abbandonare le sue posizioni politiche. Secondo l'agenzia "Mti", altri rappresentanti di alto livello di Fidesz avrebbero negato già diverse volte negli ultimi giorni che di avere intenzione di fare retromarcia su questioni chiave nella disputa con il Ppe.

Orban ha detto lo scorso venerdì che non può esserci alcun compromesso sulla protezione della cultura e delle radici cristiane davanti al fenomeno dell'immigrazione, ma che tutto il resto può essere discusso. Il primo ministro ungherese nella sua lettera di oggi ha invitato il leader del Partito cristiano-democratico (CD&V) belga Wouter Beke a riconsiderare la sua proposta di escludere Fidesz dal Ppe. Il leader del Partito popolare europeo Manfred Weber ha stabilito tre condizioni che Fidesz deve rispettare per mantenere la sua appartenenza al Ppe: oltre alle scuse nei confronti degli altri esponenti del gruppo, deve essere fermata la campagna diffamatoria contro il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker e il finanziere George Soros, Orban deve anche garantire la permanenza a Budapest della Central European University. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..