MOLDOVA
Mostra l'articolo per intero...
 
Moldova: perdita radioattiva in stabilimento Tiraspol, livelli superano norme consentite
Chisinau, 14 mar 10:45 - (Agenzia Nova) - Dopo la perdita radioattiva, verificatasi lo scorso 5 marzo presso lo stabilimento metallurgico di Ribnita in Transnistria, il livello di radiazioni nell'area, a circa 140 chilometri da Chisinau, supererebbe 300 volte quello ammesso dalle normative in materia. E' quanto riferisce il portale d'informazione "Ziarulnational.md". Le informazioni, inizialmente nascoste, sono state diffuse da fonti anonime sui social network, ma l'incidente è stato poi confermato anche dall'ufficio per la politica di reintegrazione del governo di Chisinau. L'Ufficio per le politiche di reintegrazione moldavo conferma che, a seguito dell'incidente nello stabilimento metallurgico di Ribnita, il forno della centrale è stato fermato. (segue) (Moc)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..