TURISMO
Mostra l'articolo per intero...
 
Turismo: Mitt di Mosca, in Puglia nel 2018 +28% per gli arrivi e +27% per le presenze rispetto al 2017
Roma, 14 mar 10:50 - (Agenzia Nova) - La Regione Puglia ha partecipato in area Enit con uno stand di Pugliapromozione di 30mq e 6 operatori pugliesi al Mitt, il Moscow intrernational travel & tourism exhibition, fiera sul mercato turistico russo inauguratasi a Mosca lo scorso 12 marzo. Sempre con Enit le regioni Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Marche, Sardegna, Sicilia, Veneto.
Nella sessione "Profiling the russian tourist", sono stati analizzati i cinque motivi che, secondo una indagine condotta durante Mitt 2018, farebbero la particolarità di un turista russo : l’alta spesa media durante le vacanze, la Russia è all’ottavo posto tra i big spender del mondo secondo l’Unwto; le aspettative elevate in termini di customer service; la richiesta di poter sempre disporre di servizi a terra in lingua russa; la possibilità di effettuare le vacanze invernali al di fuori dei tradizionali periodi di vacanza europei; la durata più lunga dei viaggi: 10 notti, due in più rispetto alla media Ue. I viaggi verso l’estero dei turisti russi sarebbero cresciuti del 33,7%, del +67% quelli verso l’Italia che ha raggiunto il podio al terzo posto dopo Turchia e Thailandia con 804 mila viaggi, +19% sul 2017, superando la Spagna. Big spender e amanti dello shopping e del lusso sceglierebbero esercizi alberghieri nell’80,6% dei casi e il 45% si orienterebbe sull’extra lusso. (segue) (Ren)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..