VENEZUELA
Mostra l'articolo per intero...
 
Venezuela: presidente colombiano Duque, esigiamo ingresso aiuti umanitari
Bogotà, 23 feb 16:52 - (Agenzia Nova) - Il presidente colombiano Ivan Duque ha chiesto alle autorità di Caracas di consentire l’ingresso di aiuti umanitari in Venezuela, in programma nella giornata di oggi dalla città frontaliera di Cucuta. “Abbiamo consegnato gli aiuti umanitari al presidente incaricato del Venezuela Juan Guaidò. Esigiamo che si permetta l’ingresso in forma pacifica in territorio venezuelano per il beneficio di coloro che ne hanno bisogno. Impedirlo è un attentato contro i diritti umani e potrebbe costituire un crimine contro l’umanità”, ha detto Duque parlando alla stampa dalla frontiera tra i due paesi, dove sono pronti a partire camion carichi di 600 tonnellate di aiuti umanitari. “Oggi si realizza un atto multilaterale pacifico, l’usurpatore Nicolas Maduro sarà il responsabile si qualsiasi atto di violenza. Chiediamo alle forze armate si schierasi dalla parte giusta della storia”, ha aggiunto. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..