INFRASTRUTTURE
Mostra l'articolo per intero...
 
Infrastrutture: ministro sloveno Bratusek, valore "strategico" ferrovia Capodistria-Divaccia giustifica investimenti
Lubiana, 21 feb 13:14 - (Agenzia Nova) - Il programma di investimento approvato dal governo della Slovenia per il raddoppio della ferrovia tra Capodistria (Koper) e Divaccia (Divaca) definisce chiaramente i finanziamenti richiesti e come saranno ottenuti gli 1,2 miliardi necessari per la realizzazione dell'infrastruttura strategica. Lo ha spiegato il ministro delle Infrastrutture di Lubiana, Alenka Brarusek, in un'intervista al quotidiano "Slovenia Times". Secondo quanto evidenziato dal ministro, il progetto per l'ampliamento della ferrovia tra il porto di Capodistria e l'hub strategico di Divaccia "non dipende da fondi di paesi europei che non hanno accesso al mare", su tutti quelli ancora incerti promessi nei mesi scorsi dall'Ungheria. Bratusek ha in proposito sottolineato "l'iniezione di capitale" di 400 milioni di euro prevista nel bilancio 2019 per il progetto. "Se il governo approverà i finanziamenti dai paesi che non hanno accesso al mare, allora la Slovenia dovrà investire solo la metà dell'ammontare previsto nel capitale della società statale 2TDK, istituita per costruire e gestire la nuova connessione ferroviaria", ha osservato il ministro. (segue) (Lus)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..