CANADA
Mostra l'articolo per intero...
 
Canada: quantità di petrolio trasportato su rotaia diminuita di oltre il 50 per cento
Ottawa, 16 feb 00:13 - (Agenzia Nova) - Mesi dopo aver toccato livelli record, la quantità di petrolio canadese trasportato su rotaia è diminuita di oltre il 50 per cento in quanto le principali compagnie petrolifere, come Suncor e Imperial, hanno frenato le loro operazioni ferroviarie. "L'incentivo a spostare il greggio su rotaia è stato cancellato; è negativo", aveva detto l'amministratore delegato di Imperial, Rich Kruger, all'inizio di questo mese. Sulla stessa scia anche l'amministratore delegato di Suncor, Steve Williams: "L'economia ferroviaria è seriamente danneggiata. Molti dei movimenti ferroviari si stanno fermando o si sono fermati". Secondo il National Energy Board, nel mese di novembre 2018 circa 330,402 barili al giorno di greggio canadese sono stati trasportati su rotaia e quasi la metà di quel volume veniva spedita da Imperial, secondo Kruger. “Penso che (a gennaio) la nostra media sarà stata di circa 90.000 barili al giorno (…) e a febbraio, con le attuali condizioni, ci aspettiamo di essere vicini o prossimi allo zero", ha aggiunto. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..