CANADA
Mostra l'articolo per intero...
 
Canada: ministro Wilson-Raybould si dimette dopo accuse su caso Snc-Lavalin
Ottawa, 12 feb 21:43 - (Agenzia Nova) - Il ministro canadese per gli Affari dei veterani, Jody Wilson-Raybould, ha annunciato le sue dimissioni in seguito alle indiscrezioni stampa che accusa l'ufficio del primo ministro, Justin Trudeau, di aver fatto pressione sull'ex ministro della Giustizia per aiutare la società di ingegneria e costruzioni Snc-Lavalin del Quebec ad evitare un procedimento penale. Nella lettera di dimissioni pubblicata sul suo sito web, Wilson-Raybould ha detto di aver richiesto l'ex giudice della Corte Suprema, Thomas Cromwell, come consigliere per capire cosa può dire sugli "argomenti trattati dai media la scorsa settimana". "Sono consapevole che molti canadesi desiderano che parli degli argomenti che sono (apparsi) nei media la scorsa settimana", ha scritto nella lettera indirizzata al primo ministro Trudeau. "Sono in procinto di ottenere consigli sugli argomenti che sono legalmente autorizzata a discutere, e in quanto tale ho mantenuto come consigliere l'onorevole Thomas Albert Cromwell", si legge. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..