UE
 
Ue: Giro (FI), Verhofstadt dovrebbe tacere
Roma, 12 feb 20:32 - (Agenzia Nova) - Il senatore di Forza Italia, Francesco Giro, in una nota, attacca il leader dei liberali dell'Alde, Guy Verhofstadt: "Ha fatto un comizio anti italiano. Dovrebbe tacere. Lui è stato bocciato dagli elettori europei nel 2014, alla corsa per la presidenza della Commissione Europea come candidato del Gruppo Liberale, surclassato sia da Juncker (Ppe) sia dal candidato socialista Schulz, due concorrenti non certo irresistibili. Verhofstadt perché omette di ricordare che proprio Silvio Berlusconi e il suo governo designarono come commissario europeo Emma Bonino, amica e alleata del gruppo liberale europeo?".
(Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..